Inaugurazione Festival del Tempo | 19-20 settembre 2020 – Sermoneta (LT)

Festival del Tempo
Il Primo Festival dedicato al Tempo
Mostre – Installazioni – Performance

Inaugurazione 19-20 settembre 2020 dalle ore 10.30
Chiesa di S. Michele Arcangelo | Centro storico | Sermoneta (LT)

Presentazione 19 settembre 2020 ore 18.00
Giardino degli Aranci | Sermoneta (LT)

Fino all’11 ottobre 2020

Sabato 19 e domenica 20 settembre 2020 inaugura a Sermoneta il Festival del Tempo, il primo Festival dedicato al Tempo: mostre, installazioni e performance per indagare la nostra percezione del Tempo e dello Spazio.

Il Festival del Tempo, con la direzione artistica di Roberta Melasecca, è promosso da dall’Associazione ONLUS “Centro d’Arte e Cultura di Sermoneta”, si avvale del patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Sermoneta e di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto ONLUS ed è realizzato con il contributo del Comune di Sermoneta e dei Partner del Festival. 

Presentazione 19 settembre ore 18.00 – Giardino degli Aranci, alla presenza delle istituzioni, dei protagonisti del festival e della direttrice artistica. 

Il Festival del Tempo propone, per questa prima edizione, una mostra di arti visive e plastiche e una residenza artistica per realizzare installazioni nel centro storico di Sermoneta. I protagonisti della mostra e delle residenze sono stati selezionati attraverso due Bandi Internazionali che hanno visto la partecipazione di 400 candidati, sottoposti alla valutazione di una Giuria di alto profilo culturale, artistico e professionale. 

Disseminate nelle strade e nelle piazza di Sermoneta, dal 19 settembre all’11 ottobre 2020, si possono ammirare le installazioni di Francesca Balducci, Claudio Beorchia, Emmanuele Lo Giudice, Anahi Angela Mariotti, Simone Mulazzani e Monica Pennazzi che hanno lavorato sul tema Il Tempo e lo Spazio, presentando progetti installativi e partecipativi con la comunità territoriale. Durante i giorni di inaugurazione e durante tutto il festival si svolgeranno visite guidate alla scoperta delle installazioni: le visite gratuite, di gruppi di massimo 10 persone, possono essere prenotate su www.eventbrite.it/e/biglietti-festival-del-tempo-visite-guidate-119397929421 oppure sul sito del Festival www.festivaldeltempo.it.

Nella Chiesa di S. Michele Arcangelo è allestita la mostra collettiva Prima e Dopo il Tempo con le opere di Anelo1997, Valentina Baldelli/Simone Giacomoni, Giovanni Barbera, Sara Bernabucci, Franca Bernardi, Nicola Bertellotti, Elena Boni, Flavia Bucci, Emanuela Camacci, Jerusa Carneiro, Alice Colacione, Sebastian Comelli, Nino De Luca, Pamela Ferri, Paolo Garau, Francesca Genna, Fabrizio Gesuelli, Marco Giannini (Caterpillar), Simona Isacchini, Serena Lugli, Letizia Marabottini, Benna Gaean Maris, Leonella Masella, Denise Montresor, Roberta Morzetti, Aischa Gianna Müller, Elena Nonnis, Valeria Olivo, Elena Panarella Vimercati Sanseverino (EPVS), Giampaolo Penco, Sophia Ruffini, Massimo Saverio Ruiu, Nathalie Santini (Folly), Monica Sarandrea, Alessandra Sarritzu, Marina Scognamiglio, Park Seungwan, Delphine Valli, Maria Angeles Vila/Alicia Herrero, Fiorenzo Zaffina. Ogni artista ha interpretato la propria visione del tempo attraverso differenti media: pittura, scultura, incisione, mixed media, fotografia, video. Gli ingressi alla mostra si svolgeranno rispettando le normative vigenti. 

Il Festival del Tempo è un’indagine multidisciplinare e interdisciplinare sul Tempo, sul Passato, sul Presente e sul Futuro. Ognuno di noi, secondo la propria formazione e background, ha un concetto specifico del tempo: il Festival del Tempo analizza i tanti e diversi tempi – e punti dello spazio – a cui corrispondono diversificate visioni, in ambiti multidisciplinari: saranno, così, i partecipanti tutti a confrontarsi e approfondire i molteplici punti di vista che il Tempo ispira nella vita e nella realtà, nella storia personale e collettiva. Per la prima edizione il Festival sceglie il territorio di Sermoneta, un luogo nel quale il passato emerge in modo preponderante con tutte le sue storie e tradizioni e diventa attuale e attualizzato nella vita economica, sociale, comunitaria di chi vive, permane e transita in queste aree. Sermoneta è, dunque, il simbolo di migliaia di realtà di cui è disseminato il territorio nazionale: all’Italia, e quindi a noi tutti, appartiene un passato stratificato, un presente in divenire ed un futuro all’insegna dell’innovazione. Per tale motivo il Festival del Tempo è un format per tutte le città italiane: può essere esportato e divenire un Festival diffuso e un appuntamento fisso nel calendario dei grandi eventi culturali nazionali ed europei. 

Dal momento della sua ideazione nel mese di gennaio, il Festival del Tempo ha subito notevoli cambiamenti e digressioni nel Tempo e nello Spazio in seguito all’emergenza sanitaria: infatti le conferenze, i laboratori, gli spettacoli di danza e teatro e le residenze per performance, inizialmente progettate, saranno programmate in tempi e spazi diversi, dal mese di ottobre in poi, in collaborazione con i Partner del Festival. 

La Giuria del Festival del Tempo è costituita da Michela Becchis – Curatrice e Storica dell’arte; Chiara Bertola Responsabile per l’arte contemporanea Fondazione Querini Stampalia Venezia; Lucilla Catania Artista, Presidente e Amm. unico Sculture in campo e Presidente Ass. cult. Hidalgo;  Simone Ciglia – Curatore e Storico dell’arte, Marijke Gnade Archeologa, Professoressa in Archeologia delle culture pre-romane nell’Italia centrale, Facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento di Archeologia, Università di Amsterdam; Edoardo Marcenaro Giurista d’impresa e Curatore; Edoardo Milesi – Architetto, Direttore Scuola Permanente dell’Abitare, Direttore ArtApp; Alessandro Melis – Architetto, Direttore Cluster for Sustainable Cities, Università di Portsmouth, Curatore del Padiglione Italia Biennale Architettura di Venezia 2021; Maria Giovanna Musso – Docente di Sociologia del mutamento, della creatività e dell’arte, Sapienza Università di Roma; Vincenzo Scolamiero – Artista, Docente di Pittura Accademia di Belle Arti di Roma; Francesco Saverio Teruzzi – Coordinatore Ambasciate e Ambasciatori Progetto Rebirth/Terzo Paradiso Cittadellarte – Fondazione Pistoletto ONLUS; Alberto Timossi – Artista; Sabrina Vedovotto – Curatrice e Storica dell’arte. 

Il Festival del Tempo aderisce all’Agenda 2030 e ai 17 obiettivi ONU, in particolare lavora sugli obiettivi: 8. lavoro dignitoso e crescita economica 9. imprese, innovazione e infrastrutture 11. città e comunità sostenibili. Il Festival del Tempo è una idea originale di Roberta Melasecca, ambasciatrice Progetto Rebirth/Terzo Paradiso Cittadellarte – Fondazione Pistoletto ONLUS. 

Il Festival del Tempo si avvale della collaborazione di: Scuola Permanente dell’Abitare, Artivazione, BSP Pharmaceuticals, Interno 14 next, A.S.D. e Culturale Clandestina, Ostello S. Nicola, Pro Loco di Sermoneta, New AZ Fornindustrie, Canova22. Media partner: ArtApp, Exibart, Hidalgo, SenzaBarcode, The Parallel Vision, Unfolding Magazine.

Le inaugurazioni e tutti gli eventi inseriti nel programma del Festival si svolgeranno in ottemperanza delle misure di sicurezza dettate dai decreti in vigore a causa dell’emergenza sanitaria. 

Programma

Sabato 19 settembre 2020

Chiesa di S. Michele Arcangelo
/ Ore 10.30
Apertura mostra
Orari mostra: 10.30 – 13.00 / 15.00 -19.00

Corso Giuseppe Garibaldi
/ Ore 10.30
Inizio Visite guidate installazioni
Orari visite guidate: ore 10.30 / 12.00 / 16.00

Giardino degli Aranci
/
Ore 18.00 Presentazione alla presenza delle istituzioni.
/ Ore 18.30 Performance di Simone Mulazzani.

Domenica 20 settembre 2020

Chiesa di S. Michele Arcangelo
/ Ore 10.30
Apertura mostra
Orari mostra: 10.30 – 13.00 / 15.00 -19.00

Corso Giuseppe Garibaldi
/Ore 10.30: Inizio visite guidate installazioni
Visite guidate: ore 10.30 / 12.00 / 16.00 / 17.30 / 19.00

Sabato 26 settembre 2020

Chiesa di S. Michele Arcangelo
/ Ore 10.30
Apertura mostra.
Orari mostra: 10.30 – 13.00 / 15.00 -19.00

Corso Giuseppe Garibaldi
/ Ore 10.30: Inizio visite guidate installazioni.
Visite guidate: ore 12.00 / 16.00 / 17.30 / 19.00

Piazzale del Belvedere
/ Ore 21.00
Spettacolo
di teatro danza “Orme” di Daniele Casolino e Francesca Conte

Sabato 10 ottobre 2020

Chiesa di S. Michele Arcangelo
/ Ore 10.30
Apertura mostra
Orari mostra: 10.30 – 13.00 / 15.00 -19.00

Corso Giuseppe Garibaldi
/Ore 10.30: Inizio visite guidate installazioni
Visite guidate: ore 12.00 / 16.00 / 17.30 / 19.00

Domenica 11 ottobre 2020

Chiesa di S. Michele Arcangelo
/ Ore 10.30
Apertura mostra
Orari mostra: 10.30 – 13.00 / 15.00 -19.00

Corso Giuseppe Garibaldi
/Ore 10.30: Inizio visite guidate installazioni
Visite guidate: ore 10.30 / 12.00 

INFO

Festival del Tempo
Il Primo Festival dedicato al Tempo
Mostre – Installazioni – Performance

Inaugurazione 19-20 settembre 2020 dalle ore 10.30
Chiesa di S. Michele Arcangelo | Centro storico | Sermoneta (LT)
Presentazione 19 settembre 2020 ore 18.00
Giardino degli Aranci | Sermoneta (LT)

Fino all’11 ottobre 2020

Mostra Prima e Dopo il Tempo
Dal giorno 21 settembre al giorno 11 ottobre 2020
Orari
: giovedì e venerdì ore 15.00 – 19.00 / sabato e domenica 10.30 – 13.00 / 15.00 – 19.00

Installazioni Il Tempo e lo Spazio
Le visite possono essere prenotate su
www.eventbrite.it/e/biglietti-festival-del-tempo-visite-guidate-119397929421.
Al di fuori dei giorni previsti sul programma, le installazioni sono visitabili in modo autonomo.


Festival del Tempo
Direttore artistico
: Roberta Melasecca
Promosso da: Associazione ONLUS Centro d’Arte e Cultura di Sermoneta
Con il Patrocinio di: Regione Lazio, Comune di Sermoneta, Cittadellarte Fondazione Pistoletto ONLUS
Partner: Cittadellarte – Fondazione Pistoletto ONLUS, Interno 14 next, Scuola Permanente dell’Abitare, Pro Loco di Sermoneta, Artivazione, A.S.D. e Culturale Clandestina, Canova22, Ostello S. Nicola, New AZ Fornindustrie
Special Partner: BSP Pharmaceuticals
Media Partner: ArtApp, Exibart, Hidalgo, SenzaBarcode, The Parallel Vision, Unfolding Magazine
Graphic design: Alessandro Arrigo
Sviluppo sito web: Alessandro Lanciotti

Festival del Tempo
Roberta Melasecca
Direttore Artistico – Ambasciatore Progetto Rebirth/Terzo Paradiso
Cittadellarte – Fondazione Pistoletto ONLUS
roberta.melasecca@gmail.com
info@festivaldeltempo.it
www.festivaldeltempo.it

Ufficio Stampa
Melasecca PressOffice

info@melaseccapressoffice.it
+39.3494945612
www.melaseccapressoffice.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *