Paolo Coteni – La Ferita | Apocryphal Gallery Solo su Instagram 15 luglio 2020

La Ferita
Paolo Coteni
Testo critico di Giuseppe Chiari

Inaugurazione 15 luglio 2020 ore 19:00

Apocryphal Gallery Solo su Instagram: @apocryphalgallery
Da un’idea di Mario Nalli

Apocryphal Gallery presenta la mostra La ferita di Paolo Coteni con un testo critico di Giuseppe Chiari. In mostra una serie di opere sonore. 

PITTURA SONORA. Il suono è diventato una parte integrante dell’arte, suono come ricerca estetica e visiva che crea una trama per una nuova visione sociale come forma espressiva. Questo  argomento dell’arte è molto attuale nel campo della ricerca artistica e spirituale, dove al centro si pone lo studio e la sperimentazione tra il suono e l’arte. Una installazione temporale misurata attraverso la collocazione di frequenze continue sonore e di luce un luogo al di fuori del tempo , un materiale ormai rarefatto dal tempo……..

ARTISTA DEL SILENZIO. Paolo è un artista che sfugge alla realtà dell’arte, teorico e storico dell’arte sonora……  I lavori di Paolo sono stati presentati in moltissime situazioni al di fuori degli schemi tradizionali come: cantine, orti botanici, zoo, conventi e chiese, porti, fiumi ecc.. ” (GIUSEPPE CHIARI)

Dalla filosofia del silenzio all’estetica dell’oggetto sonoro, evidenziando le attività e le produzioni di ricerca in questo vasto campo artistico, ed anche nel campo della ricerca sulla causalità  del suono dei processi di cambiamento come una nuova forma di ricerca tra arte e suono e natura e vita……….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *